Remade Italy

HOME

Bureau Veritas verso l’accreditamento ReMade in Italy

Nuovo accreditamento per ReMade in Italy. Bureau Veritas, Ente di certificazione internazionale, ha avviato la procedura per l’accreditamento ai fini del rilascio delle certificazioni ReMade in Italy.

Si tratta di una delle più importanti aziende leader a livello mondiale nei servizi di controllo, verifica e certificazione per Qualità, Ambiente, Salute, Sicurezza e Responsabilità Sociale (QHSE-SA). Nato nel 1828, il Gruppo opera in 140 paesi con 66.000 dipendenti ed un volume d’affari di oltre 4,6 miliardi di Euro (dati 2015).

Bureau Veritas, riconosciuto e accreditato dai più importanti Enti ed Organismi internazionali, supporta i propri clienti nel perseguimento dell’ambizioso obiettivo dello Sviluppo Sostenibile attraverso servizi di formazione, auditing e certificazione. In particolare, nel settore della sostenibilità ambientale e sociale, Bureau Veritas Italia SpA ha sviluppato un ampio portafoglio di servizi, di seconda e/o di terza parte, sugli schemi: ISO 50001 (sistemai di gestione dell’energia), UNI 11352 (Energy service Companies), ISO 14064 (contabilizzazione e rendicontazione degli inventari dei gas ad effetto serra), ISO 14067 (carbon footprint di prodotto/servizio), EU ETS (Emission trading), Biocarburanti e bioliquidi.

Bureau Veritas aggiunge ora stabilmente alle proprie competenze nel campo della sostenibilità ambientale la certificazione ReMade in Italy, il primo schema di certificazione accreditato in Italia sul riciclo, con regole e procedure fissate al fine di verificare la tracciabilità e la trasparenza del processo produttivo.
La certificazione è riconosciuta nei Criteri ambientali minimi (CAM) resi obbligatori dal nuovo Codice Appalti (cd. GPP).


Per approfondimenti
 Gli Enti di certificazione abilitati ad effettuare verifiche ai fini del rilascio delle certificazioni ReMade in Italy.
 Le norme tecniche ReMade in Italy
ACCREDIA: requisiti, norme e documenti per l’accreditamento.

IN EVIDENZA

  Torna il Forum CompraVerde BuyGreen! Due giornate di Stati Generali degli Acquisti Verdi per discutere le novità legislative, le best practices nazionali e internazionali, le opportunità in materia di acquisti verdi con convegni, workshop, sessioni formative, scambi one to […]

» Leggi di più

“L’Economia circolare nelle politiche pubbliche. Il ruolo della certificazione” Lo Studio dell’Osservatorio ACCREDIA contiene un censimento di tutte le certificazioni citate nei CAM con focus sui CAM dedicati all’Arredo e all’Edilizia: l’analisi si spinge fino a specificare, oltre ai riferimenti e […]

» Leggi di più

  Sono 20 i nuovi Auditor abilitati per il rilascio della certificazione ReMade in Italy Sempre più numerose le Aziende che si intendono qualificare per il Green Public procurement e la Circular Economy. Per questo, ReMade in Italy ha formato […]

» Leggi di più