Remade Italy

HOME

Corso di Aggiornamento 2017

Si è tenuto il giorno 16 gennaio 2017, a Milano, il Corso di abilitazione e aggiornamento per AUDITOR REMADE IN ITALY con relativo test di valutazione finale.
In considerazione delle importanti novità normative che coinvolgono il contesto nel quale opera ReMade in Italy e le diverse modifiche intervenute nei suoi Disciplinari Tecnici, e quelle in fase di pubblicazione, il Corso è servito per abilitare nuovi Auditor e per fornire, agli Auditor già abilitati, l’aggiornamento necessario per poter continuare ad effettuare verifiche.I requisiti per la partecipazione sono fissati nell’art. 6.2 del Disciplinare Tecnico ReMade in Italy.Nel corso della giornata sono stati affrontati i seguenti temi.

• Rifiuti e riciclo: le definizioni e i confini del sistema
• La normativa appalti e il Green public procurement
• Remade in Italy: da dove arriva, la sua utilità, l’evoluzione in corso
• I temi chiave: tracciabilità, filiera, Circular Economy
• L’accreditamento degli Enti, l’abilitazione di Auditor e Consulenti, i rapporti con Accredia
• Pre-requisiti e check list
• I passaggi dell’iter di certificazione
• L’etichetta ReMade in Italy
• I costi per l’Azienda
• La richiesta e il corretto utilizzo del logo Remade in Italy
• Le ultime modifiche ai Disciplinari Tecnici

Data | 16 gennaio 2017
Orario | 10.00 – 13.00 | 14.00 – 18.00
Luogo | Palazzo Giureconsulti, Sala Suite 2, Via Mercanti 1, Milano (MM1 Duomo) mappa

Per maggiori informazioni sulle prossime date di formazione siete pregati di scrivere a info@remadeinitaly.it,

 

scarica il

 

remade

IN EVIDENZA

Nuovo accreditamento ReMade in Italy: Bureau Veritas, leader mondiale nella gestione della Qualità, della Salute, della Sicurezza, dell’Ambiente e della Responsabilità Sociale (QHSE-SA), con una rete di 1400 uffici e laboratori in più di 140 Paesi e 400.000 Clienti in diversi […]

» Leggi di più

ReMade in Italy partecipa come Stekeholder di Regione Lombardia, capofila del Progetto “CircE – European Regions Towards Circular Economy” (nell’ambito del Programma Interreg Europe), in quanto soggetto aggregatore di esperienze virtuose di Circular economy in Italia. DI COSA PARLA IL PROGETTO Il […]

» Leggi di più

Il MATTM (Direzione Generale per il clima e l’energia, Certificazione Ambientale e GPP) sta elaborando il Piano d’azione nazionale sulla produzione e il consumo sostenibili (PAN SCP) che mira a dare attuazione a indirizzi e a politiche nazionali sull’economia circolare, […]

» Leggi di più