Remade Italy

HOME

Carbon Foot Printing. Il Ministro Clini: “un potente driver di competitività sostenibile”.

Ambiente e impresa insieme per vincere la sfida della competitività sostenibile. È il Carbon Foot Printing, il programma che il Ministero dell’Ambiente ha promosso in collaborazione con le eccellenze italiane ed internazionali dei diversi settori produttivi (grande distribuzione, industria, agro-alimentare, turismo, tessile, infrastrutture). È in questa direzione che Remade in Italy, il primo marchio per la certificazione di prodotti e materiali derivanti dal riciclo e dal riuso, realizzati in Italia, ha orientato da tempo la propria attenzione evidenziando le mancate emissioni di CO2 e il risparmio energetico derivante dall’uso di materiali riciclati sull’etichetta dei prodotti certificati.

Per saperne di più…

IN EVIDENZA

SAVE THE DATE Webinar Bureau Veritas dedicato alla certificazione ReMade in Italy Partecipazione gratuita (previa registrazione) 10 maggio 2018 Seguono aggiornamenti

» Leggi di più

SAVE THE DATE Certificazioni ambientali, Circular Economy e GPP. Camera di commercio Milano MonzaBrianza Lodi – Milano DATA E PROGRAMMA IN VIA DI DEFINIZIONE Seguono aggiornamenti

» Leggi di più

Nuovo accreditamento ReMade in Italy: Bureau Veritas, leader mondiale nella gestione della Qualità, della Salute, della Sicurezza, dell’Ambiente e della Responsabilità Sociale (QHSE-SA), con una rete di 1400 uffici e laboratori in più di 140 Paesi e 400.000 Clienti in diversi […]

» Leggi di più