Remade Italy

HOME

ENGLISH

Corso

Criteri ambientali e gestione dei rifiuti anche alla luce del nuovo Codice dei Contratti Pubblici

La giornata affronterà anzitutto il tema della gestione dei rifiuti, inquadrando la normativa attuale.
Verrà altresì fatto accenno alla questione inerente l’utilizzo dei fanghi come concime o come emendanti in agricoltura.
Tutte le pubbliche amministrazioni sono obbligate ad applicare, per i propri acquisti, i criteri ambientali contenuti nei CAM (“Criteri ambientali minimi”) come previsto dal Codice Appalti, D. Lgs n. 50/2016, che all’articolo 34 indica i criteri di sostenibilità energetica e ambientale che tutte le stazioni appaltanti devono inserire nella propria documentazione progettuale e di gara.
La giornata si propone quindi di illustrare anche le modalità di attuazione dei criteri ambientali nella gara di appalto attraverso
prassi amministrative per rendere conformi le nuove gare alle Direttive Europee ed al nuovo Codice Appalti.

Intervengono:

Avv. CRISTINA COLOMBO – Dott.ssa ALESSANDRA
SCHENA PRINCIPI E DEFINIZIONI NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI

Dott.ssa SIMONA FACCIOLI
ASPETTI SOSTANZIALI DEI DECRETI ATTUATIVI SUI CAM: CAMPO DI APPLICAZIONE – SPECIFICHE TECNICHE E CERTIFICAZIONI AMBIENTALI

Avv. MATTIA CASATI
IL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI ED IL SUO STATO DI ATTUAZIONE CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI CRITERI AMBIENTALI

Ing. PAOLO PACETTI
LA PARTE TECNICA DELLA PROGRAMMAZIONE SOTTO IL PROFILO AMBIENTALE : INDIRIZZI OPERATIVI

Avv. ROBERTO RAGOZZINO – Dott.ssa ILARIA VECCHIO
IL RIUTILIZZO DEI FANGHI IN AGRICOLTURA: BREVI CENNI E PROBLEMATICHE
Partecipazione gratuita fino

Scarica il programma completo

MAGENTA frazione Pontevecchio – Centro Parco “La Fagiana”

19 SETTEMBRE 2017

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti, prenotazione obbligatoria all’indirizzo mail: acqueariasuolo@parcoticino.it.

21/07/2017

IN EVIDENZA

Quali caratteristiche devono avere le certificazioni ambientali per poter essere accettate dalle Stazioni appaltanti ed essere quindi un reale supporto per le Aziende? E’ interamente dedicato […]

» Leggi di più

Nuovo Socio! Remade in Italy è felice di dare il benvenuto a Sumus®, azienda specializzata nell’uso di carta solo riciclata per “chiudere il cerchio” nel […]

» Leggi di più

  Primo incontro di settore | CAM EDILIZIA QUANDO: 17 maggio 2017 ORE: 9.00 – 13.00 DOVE: Camera di Commercio di Milano, sala Consiglio   […]

» Leggi di più

Nel Report “Attuazione delle politiche ambientali per l’Italia“ la Commissione europea rileva ReMade in Italy come esempio concreto di buona pratica nel campo del GPP. […]

» Leggi di più

Pubblicati in Gazzetta ufficiale i Criteri ambientali minimi obbligatori per gli appalti pubblici nei settori dell’arredo, dell’edilizia e del tessile, con decreto del Ministero dell’Ambiente […]

» Leggi di più