Webinar

SAVE THE DATE

Webinar gratuito con Bureau Veritas.
Migliorare l’impatto ambientale delle proprie produzioni
sta diventando una chiave competitiva cruciale per le imprese, ma anche per le pubbliche amministrazioni, sia in termini di brand reputation, sia per stare al passo e rispondere alle nuove disposizioni legislative in materia di Appalti pubblici.

Il D.Lgs. n. 50/2016 (Nuovo Codice Appalti), che dà una rilevante importanza agli aspetti ambientali, impone infatti all’art. 34 ‘Criteri di sostenibilità energetica e ambientale’, l’inserimento nella documentazione progettuale e di gara almeno delle specifiche tecniche e delle clausole contrattuali contenute nei Criteri Ambientali Minimi (CAM).

Certificare secondo lo schema ReMade In Italy® significa promuovere e sviluppare prodotti ambientalmente sostenibili e avere anche la possibilità di dimostrare il rispetto dei requisiti previsti dai Criteri Ambientali Minimi, nei quali è definito che: “La percentuale di materia riciclata può essere dimostrata tramite una certificazione di prodotto rilasciata da un organismo di valutazione della conformità che attesti il contenuto di riciclato come ReMade In Italy®”.

 

Per partecipare sono sufficienti una connessione internet veloce (ADSL), un browser aggiornato e una connessione audio.

 

PROGRAMMA | 10 maggio 2018
14.50 Login dei partecipanti
15.00 L’Associazione Remade

  Perchè una certificazione accreditata

  A chi si rivolge e quali sono le tipologie di prodotti coinvolte

– Il GPP e il nuovo codice appalti

– L’iter di certificazione, l’output della verifica, il certificato e l’etichetta

15.50 Questions & Answers

16.00 Logout dei partecipanti

 

Relatori:

Simona Faccioli, Direttore, Remade In Italy 

Monica Riva, Environmental Sustainability Manager, Divisione Certificazione, Bureau Veritas Italia

La partecipazione è gratuita previa iscrizione. E’ necessario confermare la propria adesione entro martedì 8 maggio 2018. Ad iscrizione avvenuta, verranno forniti i dati per accedere al webinar.

 

ISCRIVITI QUI

IN EVIDENZA

Adriatica Asfalti, certificata ReMade in Italy, produce direttamente conglomerati bituminosi a caldo modificati della “nuova generazione” superiori ai conglomerati tradizionali, poichè permettono di realizzare pavimentazioni […]

» Leggi di più

EcoAllene® è il primo materiale proveniente al 100% dal riciclo della parte interna poliaccoppiata (plastica e alluminio) degli imballaggi alimentari, la cui composizione è legata alle […]

» Leggi di più

AMSA e A2A gestiscono il ciclo integrato dei rifiuti, la pulizia delle strade e altri servizi essenziali per l’ambiente, l’igiene e il decoro della città. […]

» Leggi di più

G MIX (Azienda Romiplast) è una materia plastica prima-secondaria costituita da granulato di polimeri provenienti dal riciclo di materie plastiche non pericolose post-consumo, designata R-PMIX-CEM-BTM […]

» Leggi di più