Convengo GPP | Città metropolitana di Milano | 15 giugno 2016

Si è svolto il 15 giugno 2016 un Convegno sul Gpp, rivolto a Comuni e Associazioni, per illustrare i recenti cambiamenti normativi, legati all’entrata in vigore della legge 221/2015 (Collegato ambientale) e del nuovo “Codice degli Appalti” (Dlgs. 50/2016), che obbliga tutte le Pubbliche Amministrazioni ad introdurre una quota di prodotti e servizi “green” nei propri acquisti.

Per ciascuno dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) o set di criteri, vengono definiti obiettivi quantitativi e temporali con riferimento alla loro applicazione nelle pratiche di acquisto da parte delle Stazioni Appaltanti che, con l’entrata in vigore del Collegato ambientale prima, e del nuovo “Codice degli Appalti” dopo, sono divenute obbligatorie con le diverse percentuali di applicazione.
Le previsioni inoltre, attribuiscono una funzione importante alle certificazioni ambientali in possesso di elevati standard di attendibilità e indipendenza.

L’incontro, promosso da +Community, ha visto la partecipazione di oltre 160 iscritti tra Comuni, Istituzioni, Associazioni di categoria, imprese fornitrici di beni e servizi, liberi professionisti e tutti coloro che sono interessati al Green Public Procurement.

Sala Merini – Spazio Oberdan
via Vittorio Veneto, 2 – Milano
ore 9:30 – 13:00

Scarica il programma

icon-01

 

 


 

Microsoft PowerPoint - programma_15_06_2016.pptx

IN EVIDENZA

G MIX (Azienda Romiplast) è una materia plastica prima-secondaria costituita da granulato di polimeri provenienti dal riciclo di materie plastiche non pericolose post-consumo, designata R-PMIX-CEM-BTM […]

» Leggi di più

Valsir ha certificato ReMade in Italy un’ampia gamma di granuli in polipropilene e polietilene estruso, destinati in modo specifico ad applicazioni di stampaggio, soffiaggio ed […]

» Leggi di più

Ondulit realizza sistemi di copertura che si avvalgono di una esclusiva tecnologia di protezione multistrato dell’acciaio. Questo sistema protettivo assicura elevate prestazioni e grande affidabilità […]

» Leggi di più

La Società Frantoio Fondovalle ha raggiunto l’importante obiettivo di certificare ReMade in Italy una serie di prodotti per la realizzazione di stratigrafie stradali: aggregati, conglomerati […]

» Leggi di più