La Commissione europea su Remade in Italy®

La certificazione Remade in Italy® è stata riconosciuta come una delle migliori pratiche condotte dagli Stati membri al fine di sostenere le imprese a migliorare la loro efficienza nell’uso delle risorse.

Nel Report della Commissione Europea (DG Ambiente) viene valutato il campo di applicazione di dieci misure e fornita la ricognizione dei migliori esempi di buona pratica in questi ambiti da parte degli Stati membri.

La certificazione Remade in Italy® è la prima certificazione accreditata in Italia per la verifica del contenuto di riciclato in un prodotto, e garantisce la tracciabilità dei materiali all’interno della filiera di produzione, partendo dalla verifica dell’origine delle materie prime in ingresso, fino all’uscita dei nuovi prodotti riciclati, rappresentando così un modello per la verifica della qualità e sostenibilità del riciclo.

I prodotti certificati Remade in Italy® esprimono la massima attenzione del produttore nel gestire la materia prima che deriva da rifiuti e ottimizzare l’utilizzo delle risorse, dall’impiego della materia prima “seconda” e in tutte le fasi del processo produttivo e ciclo di vita del prodotto.

 

Vai qui per scaricare il Report completo e gli Allegati.
Il focus su Remade si trova negli Allegati, pp. 16 e 136 ss.

IN EVIDENZA

Adriatica Asfalti, certificata ReMade in Italy, produce direttamente conglomerati bituminosi a caldo modificati della “nuova generazione” superiori ai conglomerati tradizionali, poichè permettono di realizzare pavimentazioni […]

» Leggi di più

EcoAllene® è il primo materiale proveniente al 100% dal riciclo della parte interna poliaccoppiata (plastica e alluminio) degli imballaggi alimentari, la cui composizione è legata alle […]

» Leggi di più

AMSA e A2A gestiscono il ciclo integrato dei rifiuti, la pulizia delle strade e altri servizi essenziali per l’ambiente, l’igiene e il decoro della città. […]

» Leggi di più

G MIX (Azienda Romiplast) è una materia plastica prima-secondaria costituita da granulato di polimeri provenienti dal riciclo di materie plastiche non pericolose post-consumo, designata R-PMIX-CEM-BTM […]

» Leggi di più