ReMade agli Stati Generali della Green Economy

ReMade agli Stati Generali della Green Economy. ReMade in Italy è stata invitata a presentare il proprio schema di certificazione e i progetti per la sostenibilità in corso alla prossima riunione del Gruppo di Lavoro del Consiglio Nazionale della Green Economy “Materiali, rifiuti ed economia circolare”.

La riunione si terrà martedì 12 maggio alle ore 10.30 presso la sede del CONAI in via Tomacelli 132 a Roma.

In tale occasione Presidente e Direttore dell’Associazione presenteranno i risultati raggiunti con lo schema di certificazione ReMade in Italy e l’accreditamento dei prodotti certificati presso i bandi di gara della Pubblica amministrazione.

Inoltre, verranno esposti anche i progetti che ReMade in Italy ha in corso, in particolare per l’Expo di Milano, per la promozione dei prodotti dei propri associati.

Gli Stati Generali della Green Economy sono promossi dal Consiglio Nazionale, composto da 66 organizzazioni di imprese rappresentative della green economy in Italia, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il Ministero dello Sviluppo Economico.

IN EVIDENZA

Adriatica Asfalti, certificata ReMade in Italy, produce direttamente conglomerati bituminosi a caldo modificati della “nuova generazione” superiori ai conglomerati tradizionali, poichè permettono di realizzare pavimentazioni […]

» Leggi di più

EcoAllene® è il primo materiale proveniente al 100% dal riciclo della parte interna poliaccoppiata (plastica e alluminio) degli imballaggi alimentari, la cui composizione è legata alle […]

» Leggi di più

AMSA e A2A gestiscono il ciclo integrato dei rifiuti, la pulizia delle strade e altri servizi essenziali per l’ambiente, l’igiene e il decoro della città. […]

» Leggi di più

G MIX (Azienda Romiplast) è una materia plastica prima-secondaria costituita da granulato di polimeri provenienti dal riciclo di materie plastiche non pericolose post-consumo, designata R-PMIX-CEM-BTM […]

» Leggi di più