Workshop

8 maggio, 2018

ReMade in Italy e il punto di vista della Circular economy nel settore tessile: 8 maggio, nell’ambito del progetto ENTeR Expert Network on Textile Recycling.

L’incontro ha lo scopo di presentare casi ed esperienze italiane verso la circular economy.

All’incontro parteciperanno circa 25 ospiti (oltre ai relatori), provenienti da 5 nazioni europee (Italia, Germania, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia), partner del progetto ENTeR, co-finanziato dal programma europeo Interreg Central Europe.

La cooperazione tra i vari attori coinvolti nel progetto, si propone di migliorare la gestione degli scarti/rifiuti industriali, promuovendo un approccio comune alla circular economy.

 

SCARICA LA BROCHURE

IN EVIDENZA

G MIX (Azienda Romiplast) è una materia plastica prima-secondaria costituita da granulato di polimeri provenienti dal riciclo di materie plastiche non pericolose post-consumo, designata R-PMIX-CEM-BTM […]

» Leggi di più

Valsir ha certificato ReMade in Italy un’ampia gamma di granuli in polipropilene e polietilene estruso, destinati in modo specifico ad applicazioni di stampaggio, soffiaggio ed […]

» Leggi di più

Ondulit realizza sistemi di copertura che si avvalgono di una esclusiva tecnologia di protezione multistrato dell’acciaio. Questo sistema protettivo assicura elevate prestazioni e grande affidabilità […]

» Leggi di più

La Società Frantoio Fondovalle ha raggiunto l’importante obiettivo di certificare ReMade in Italy una serie di prodotti per la realizzazione di stratigrafie stradali: aggregati, conglomerati […]

» Leggi di più