Remade Italy

HOME

ENGLISH

Tra le iniziative del Forum Compraverde, il Tavolo di lavoro al quale parteciperanno produttori di materiali da costruzione e ReMade in Italy per fornire ai RUP tutte le informazioni e i chiarimenti per una corretta applicazione dei CAM edilizia nella documentazione progettuale e di gara.

 

Il Forum CompraVerde-BuyGreen (12-13 ottobre 2017, Roma, Salone delle Fontane), giunto alla XI edizione, è una iniziativa promossa dalla Fondazione Ecosistemi, dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, da Unioncamere, CONAI, ICLEI e Banca Etica, dedicata al Green Procurement pubblico e privato, dove si incontrano gli attori coinvolti nella diffusione e nell’attuazione del Green Public Procurement, in Italia diventato obbligatorio dal 2016 con il nuovo Codice dei Contratti pubblici, e nella conversione ecologica dell’economia.

Tra i settori coinvolti è in prima linea il settore delle costruzioni che, con l’obbligo di applicazione dei Criteri Ambientali Minimi del Ministero dell’Ambiente nei bandi di gara per manutenzione, ristrutturazione o nuova costruzione di edifici pubblici, si trova di fronte ad una sfida complessa ma che porterà tutta la filiera delle costruzioni a contribuire in modo decisivo alla riduzione dei gas climalteranti e a diventare protagonista delle nuove opportunità offerte dall’economica circolare.

 

Quest’anno una delle iniziative è realizzata in collaborazione con la Regione Lazio e Fondazione Ecosistemi, partner del PROGETTO LIFE GPP BEST , ed è dedicata ai RUP che si occupano di lavori pubblici. Una delle maggiori difficoltà che stanno incontrando i RUP nell’applicare i Criteri Ambientali Minimi per l’Edilizia è quello della reperibilità di materiali da costruzione con caratteristiche conformi ai Criteri Ambientali Minimi.

Per questo, si terrà un Tavolo di lavoro al quale parteciperanno produttori di materiali da costruzione e ReMade in Italy, ila certificazione per i prodotti da riciclo riconosciuta nei CAM. I produttori spiegheranno le caratteristiche dei loro prodotti e i RUP potranno avere tutte le informazioni e i chiarimenti per una corretta applicazione dei CAM edilizia nella documentazione progettuale e di gara.

 

Il Tavolo di lavoro si svolgerà il giorno 13 ottobre 2017, dalle 9.30 alle 12.30 presso il Salone delle Fontane a Roma.

Altre informazioni sul sito del Forum.

 

Sono invitati al tavolo di lavoro i RUP e i progettisti degli enti pubblici del territorio della Regione Lazio e degli altri enti partner del Progetto GPP Best (Regione Sardegna e Regione Basilicata).

 

Il tavolo sarà aperto, previa iscrizione, ad osservatori di altri enti pubblici interessati alle attività di scambio e buone pratiche del progetto GPPbest (per maggiori informazioni nina.vetri@fondazioneecosistemi.org).

 

29/09/2017

IN EVIDENZA

Il MATTM (Direzione Generale per il clima e l’energia, Certificazione Ambientale e GPP) sta elaborando il Piano d’azione nazionale sulla produzione e il consumo sostenibili (PAN SCP) che mira a dare attuazione a indirizzi e a politiche nazionali sull’economia circolare, […]

» Leggi di più

Bureau Veritas Italia propone un seminario gratuito di approfondimento tecnico per illustrare le novità legate all’introduzione del Nuovo Codice Appalti con focus sulle implicazioni legati ai CAM, sulla crucialità dello schema ReMade In Italy® e degli altri schemi di certificazione […]

» Leggi di più

Nuovo Socio! Remade in Italy è felice di dare il benvenuto a Sumus®, azienda specializzata nell’uso di carta solo riciclata per “chiudere il cerchio” nel recupero di materia biodegradabile (organico, carta) e reinserirla in ciclo come biogas, compost o carta. […]

» Leggi di più