Remade Italy

HOME

Pubblicati i Criteri ambientali per l’Edilizia

Pubblicati i criteri ambientali per l’affidamento dei lavori di costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici da parte della Pa., con il Dm. 24 dicembre 2015 (Gazzetta ufficiale 21 gennaio 2016). Per quanto riguarda le caratteristiche ambientali dei materiali, viene richiesto in primo luogo l’utilizzo di materiali riciclati, valorizzando il ciclo virtuoso delle materie e riducendo la quantità dei rifiuti prodotti.

E’ inoltre richiesto che tali caratteristiche siano provate attraverso certificazioni di prodotto accreditate (come Remade in Italy), le uniche in grado di fornire evidenza della tracciabilità dei materiali all’interno del ciclo di produzione che conduce ai prodotti riciclati.

Con la pubblicazione di tale decreto aumentano i settori per i quali la Pubblica amministrazione è obbligata ad acquistare prodotti e servizi green, come disposto dalla recente legge “Green Economy“.

Visualizza il provvedimento.

IN EVIDENZA

  Torna il Forum CompraVerde BuyGreen! Due giornate di Stati Generali degli Acquisti Verdi per discutere le novità legislative, le best practices nazionali e internazionali, le opportunità in materia di acquisti verdi con convegni, workshop, sessioni formative, scambi one to […]

» Leggi di più

“L’Economia circolare nelle politiche pubbliche. Il ruolo della certificazione” Lo Studio dell’Osservatorio ACCREDIA contiene un censimento di tutte le certificazioni citate nei CAM con focus sui CAM dedicati all’Arredo e all’Edilizia: l’analisi si spinge fino a specificare, oltre ai riferimenti e […]

» Leggi di più

  Sono 20 i nuovi Auditor abilitati per il rilascio della certificazione ReMade in Italy Sempre più numerose le Aziende che si intendono qualificare per il Green Public procurement e la Circular Economy. Per questo, ReMade in Italy ha formato […]

» Leggi di più