Etichettatura ambientale degli imballaggi: CONAI pubblica le Linee Guida

L’obbligo dell’etichettatura ambientale degli imballaggi ha determinato dubbi interpretativi di cui si è fatto carico CONAI, che attraverso le Linee Guida.

Il decreto legislativo del 3 settembre 2020, n. 116 (di recepimento del Pacchetto Economia circolare e di modifica del Codice ambientale, Dlgs. 152/2006) rende l’etichettatura ambientale degli imballaggi obbligatoria, modificando l’articolo 219, c. 5 del Codice ambientale e introducendo novità che hanno richiesto chiarimenti. la modifica ha determinato la necessità di dare delle indicazioni sul tema utili alle imprese, soprattutto per quanto riguarda i contenuti da riportare in etichetta, i soggetti obbligati, ed il perimetro dell’obbligo, oltre a generare una grande preoccupazione nelle imprese relativamente alle tempistiche per conformarsi all’obbligo.

L’etichetta può riportare anche l’informazione riguardante il possesso della certificazione ReMade in Italy sul prodotto, relativamente al contenuto di materia prima seconda contenuta.

La nuova Linea Guida sull’etichettatura ambientale degli imballaggi è consultabile al linkhttp://www.progettarericiclo.com//docs/etichettatura-ambientale-degli-imballaggi

Il documento è frutto di una consultazione pubblica molto partecipata, che si è chiusa il 30 novembre – centinaia di segnalazioni e richieste di supporto tramite il sito e la mail epack@conai.org – e del coinvolgimento di alcuni dei principali attori della filiera come l’Istituto Italiano Imballaggio, Confindustria, UNI, Federdistribuzione.

Obiettivo del documento è proporre una interpretazione della norma condivisa e univoca da sottoporre alle Istituzioni sull’argomento.

CONAI ha messo a disposizione anche uno strumento pratico con l’obiettivo di guidare passo passo le aziende ad adottare un sistema di etichettatura corretto, omogeneo, conforme ai requisiti di legge, e che riesca a dare informazioni e indicazioni utili ai consumatori finali: e-tichetta. Si basa sulle Linee Guida CONAI per l’etichettatura ambientale degli imballaggi ed è disponibile da www.conai.org oppure direttamente al sito e-tichetta.conai.org