Remade Italy

HOME

Stati Generali Green economy – Approfondimento GPP

L’APPLICAZIONE DEL GPP A UN ANNO DAL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI
Pubblicato il documento di Approfondimento redatto dal Gruppo di Lavoro GPP (Green Public, Procurement) degli Stati Generali della Green economy, del quale fa parte anche ReMade in Italy.

Il documento esamina, a oltre un anno dall’entrata in vigore del nuovo Codice degli appalti pubblici (Dlgs 50/2016) gli evidenti e positivi segnali, sia da parte delle istituzioni che delle imprese, passando in rassegna le criticità e difficoltà di applicazione maggiormente avvertite dai diversi Stakeholder componenti il GdL, nonché i principali suggerimenti. Disegna un quadro conoscitivo significativo che comprende la descrizione di alcune pratiche innovative messe in atto dalle Pubbliche amministrazioni per applicare il GPP; il Protocollo di intesa fra Ministero dell’Ambiente e Regioni con l’obiettivo di rafforzare la collaborazione istituzionale; il Pon Governance finalizzato a rimuovere, o almeno ridurre, alcune delle criticità alla diffusione del GPP.


Scarica il Documento.

Leggi l’approfondimento: “Le certificazioni ambientali e il GPP”


 

IN EVIDENZA

Nuovo accreditamento ReMade in Italy: Bureau Veritas, leader mondiale nella gestione della Qualità, della Salute, della Sicurezza, dell’Ambiente e della Responsabilità Sociale (QHSE-SA), con una rete di 1400 uffici e laboratori in più di 140 Paesi e 400.000 Clienti in diversi […]

» Leggi di più

ReMade in Italy partecipa come Stekeholder di Regione Lombardia, capofila del Progetto “CircE – European Regions Towards Circular Economy” (nell’ambito del Programma Interreg Europe), in quanto soggetto aggregatore di esperienze virtuose di Circular economy in Italia. DI COSA PARLA IL PROGETTO Il […]

» Leggi di più

Il MATTM (Direzione Generale per il clima e l’energia, Certificazione Ambientale e GPP) sta elaborando il Piano d’azione nazionale sulla produzione e il consumo sostenibili (PAN SCP) che mira a dare attuazione a indirizzi e a politiche nazionali sull’economia circolare, […]

» Leggi di più