Remade Italy

HOME

ENGLISH

1° programma di formazione per Consulenti ReMade in Italy

Posti esauriti per il 1° programma di formazione per Consulenti ReMade in Italy®. In programma la seconda edizione per settembre 2016.

Il Corso ha l’obiettivo di formare i Consulenti sugli aspetti salienti della certificazione ReMade in Italy®, in modo da poter fornire un supporto qualificato alle Aziende interessate alla certificazione.

l ruolo del Consulente, previsto solitamente negli schemi di certificazione, è quello di preparare le Aziende per l’iter di certificazione, facendo un check-up iniziale per verificare l’esistenza dei requisiti, informare sulle fasi dell’iter, supportare per la preparazione dei documenti e informare sui vantaggi e sulle modalità di comunicazione, uso del logo ecc.

Alle Aziende sarà suggerito di farsi supportare solo ed esclusivamente da Consulenti preparati e riconosciuti, come da Elenco reso pubblico attraverso i canali di comunicazione di ReMade in Italy.

Il Consulente opererà in totale autonomia rispetto all’Associazione; non sono previste provvigioni.

La partecipazione al corso è gratuita.

Solo ai partecipanti che avranno superato il test di valutazione finale, se interessati ad essere inseriti nell’Albo dei Consulenti abilitati ReMade in Italy, sarà richiesto il pagamento dei diritti di segreteria (€ 150+iva, a persona).

La presenza nell’Albo è garantita per almeno due anni, senza ulteriori spese a carico del Consulente abilitato, salvo modifiche normative di importanza tale da rendere necessario un aggiornamento della formazione.

Luogo e orario

La prima giornata di formazione si terrà il giorno 5 luglio 2016 (dalle ore 9.00 alle ore 13.00) presso la Camera di Commercio di Milano, via Meravigli 9/B (Sala Ottagonale, 1° piano).

Il corso è a numero chiuso.

Programma del Corso.

 

ATTENZIONE
– LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE CAUSA RAGGIUNGIMENTO NUMERO DI ISCRITTI –

Il prossimo Corso si terrà il giorno 27 settembre (dalle 9.00 alle 14.00)
pre-iscrizioni info@remadeinitaly.it

 

businessman-607831_960_720

Salva

Salva

Salva

Salva

27/06/2016

IN EVIDENZA

  Appalti pubblici in edilizia e criteri ambientali 17 MAGGIO 2017 | CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO, Sala Consiglio ore 9.00 – 14.00   L’incontro […]

» Leggi di più

Nel Report “Attuazione delle politiche ambientali per l’Italia“ la Commissione europea rileva ReMade in Italy come esempio concreto di buona pratica nel campo del GPP. […]

» Leggi di più

Pubblicati in Gazzetta ufficiale i Criteri ambientali minimi obbligatori per gli appalti pubblici nei settori dell’arredo, dell’edilizia e del tessile, con decreto del Ministero dell’Ambiente […]

» Leggi di più

La Commissione europea presenta la panoramica delle azioni intraprese ad un anno dal lancio del “Pacchetto economia circolare“, che come noto, insieme alle proposte di modifiche […]

» Leggi di più

E’ interamente dedicato al valore delle certificazioni ambientali per gli Appalti il nuovo numero monografico del Magazine del Ministero dell’Ambiente – Direzione Certificazione ambientale e […]

» Leggi di più