LA CERTIFICAZIONE SUL CONTENUTO DI RICICLATO

Nuovi prodotti certificati ReMade in Italy

Ondulit realizza sistemi di copertura che si avvalgono di una esclusiva tecnologia di protezione multistrato dell’acciaio. Questo sistema protettivo assicura elevate prestazioni e grande affidabilità proprio negli aspetti che risultano normalmente più critici nei tradizionali prodotti per coperture, in particolare di quelli metallici.   Ondulit ha ottenuto la certificazione ReMade in Italy per un ampia gamma di prodotti:

Continua a leggere

Nuovi prodotti certificati ReMade in Italy

La Società Frantoio Fondovalle ha raggiunto l’importante obiettivo di certificare ReMade in Italy una serie di prodotti per la realizzazione di stratigrafie stradali: aggregati, conglomerati cementizi e conglomerati bituminosi. L’inserimento dei principi di sostenibilità ambientale all’interno della propria attività è un percorso che la Società ha avviato la tempo; la definizione di prodotti con un contenuto significativo di materiali riciclati, oggi certificati ReMade, è difatti frutto di un lungo percorso. Uno studio condotto in collaborazione con l’Università degli Studi di Bologna – Dipartimento DICAM, ha permesso di confrontare le prestazioni dei mix tradizionali con quelle dei mix innovativi contenenti materiali di riciclo e MPS, al fine di validarne l’utilizzo dal punto di vista tecnico. I prodotti oggetto dello studio sono…

Continua a leggere

EREK, competività delle imprese attraverso l'efficienza delle risorse

ReMade in Italy entra a far parte della piattaforma EREK (Resource Efficiency Knowledge Centre), strumento messo a disposizione delle PMI per aiutare a ridurre i costi in termini di energia, materiali e acqua. Il modello della Circular Economy non si limita alla “chiusura del cerchio” del ciclo produttivo, poiché implica nuovi modelli di business, nuovi modi di progettare, nuovi strumenti per ottimizzare i processi. EREK nato per iniziativa di un gruppo di organizzazioni che forniscono servizi in supporto alle PMI, vuole essere punto di riferimento sullo stato dell’arte e sulle soluzioni più innovative per l’uso efficiente delle risorse La piattaforma offre strumenti, condivide informazioni e opportunità imprenditoriali per diffondere nuovi modi per raggiungere l'efficienza delle risorse, sopratutto mediante la trasformazione…

Continua a leggere

Chiudere il cerchio

PROSPETTIVE E PROGETTI PER L'ECONOMIA CIRCOLARE  [icon name="map-marker" class="" unprefixed_class=""] Convegno lunedì 6 maggio 2019, in Via Limitese 108, a Vinci.   L'economia circolare è diventata un punto fondamentale da cui poter parlare di sviluppo sostenibile. Grazie alla partecipazione di numerosi esperti del settore sarà possibile analizzare le dinamiche all'opera nella trasformazione dell'economia, sia sul territorio toscano che su quello nazionale.   L'evento sarà gratuito e a numero chiuso, pertanto, se sei interessato a partecipare, ti preghiamo di rispondere all'invito entro e non oltre il 30 aprile.   [PARTECIPA]    [SCARICA IL PROGRAMMA]

Continua a leggere

GreenFEST

GreenFEST è un progetto cofinanziato dal programma comunitario LIFE – Governance e Informazione Ambientale. Il progetto mira a diffondere le Buone Pratiche esistenti in Italia di Green Public Procurement per l’adozione di Criteri Ambientali Minimi nel settore delle attività culturali finanziate, promosse o gestite da Soggetti Pubblici. GreenFEST si impone i seguenti obiettivi: Migliorare le politiche per gli appalti pubblici negli eventi culturali finanziati, promossi o organizzati da enti pubblici orientandoli verso la sostenibilità ambientale con l'introduzione di criteri sociali ed ambientali nelle procedure di appalto; Dirigere al contempo la catena di approvvigionamenti verso l'eco-innovazione di prodotti e servizi. Definire nuovi Criteri Ambientali Minimi negli appalti pubblici e nella Normativa. Migliorare la conoscenza della legislazione ambientale nel settore culturale. Procurare…

Continua a leggere

Percorso di accompagnamento su Economia Circolare e GPP ReMade in Italy e FISE Unicircular propongono il Percorso di accompagnamento alle Aziende, per approfondire i temi dell'Economia circolare e del GPP, analizzare concretamente le potenzialità e accompagnare le Aziende interessate ad ottenere uno strumento concreto di qualificazione sul mercato: la certificazione ReMade in Italy, per la misurazione del contenuto di riciclato nei prodotti, accreditata e riconosciuta nelle gare pubbliche e come strumento di comunicazione per i prodotti dell'Economia circolare. Per avere informazioni sul percorso di accompagnamento scrivere a info@remadeinitaly.it PRIMO INCONTRO GRATUITO 10 aprile 2019 FISE - Sala Verde (Roma, Via del Poggio Laurentino 11) - Roma Ore 14.00 – 17.00 Argomenti trattati dagli Esperti di FISE Unicircular e ReMade in…

Continua a leggere

Smart City: People, Technology and materials

Fino al 14 aprile, presso Superstudio 13 di Via Forcella 13, in mostra ReMade in italy con i prodotti certificati di Frantoio Fondovalle e Officina dell'Ambiente. La mostra nasce dall’analisi dei cambiamenti più significativi che stanno interessando il nostro vivere quotidiano, con l'obbiettivo di parlare e riflettere sulle sfide che ci attendono nel prossimo futuro.   Smart City: People, Technology and Materials Dal 13 marzo al 14 aprile Superstudio 13 - doppio ingressso da via Bugatti 9 e via Forcella 13, Milano L'esposizione ha ingresso gratuito. Frantoio Fondovalle ha recentemente ottenuto la certificazione ReMade in Italy, in mostra acuni campioni dei prodotti ottenuti utilizzando una percentuale di Sand Matrix, materiale ottenuto da un trattamento specifico di rifiuti di matrice inorganica,…

Continua a leggere

PENSARE CIRCOLARE, AGIRE SOSTENIBILE

Si è svolto il 5 marzo 2019 il convegno "PENSARE CIRCOLARE, AGIRE SOSTENIBILE - L'economia circolare, il riciclo e il riuso"   Il convegno ha visto la partecipazione di: Simona Faccioli Direttore ReMade in Italy Antonio Buzzi Coordinatore Commissione Ambiente e Economia Circolare Federbeton Alessandro Marata Coordinatore Dipartimento Ambiente Energia e Sostenibilità | CNAPPC Ezio Micelli Professore | Università IUAV di Venezia Ermete Realacci Presidente Symbola Elena Stoppioni Presidente Save the Planet   Si può davvero pensare di arrestare l’uso indiscriminato del territorio entro il 2050? Sì, se ripensiamo globalmente l’approccio al mondo delle costruzioni e più in generale ai modi di concepire gli spazi del nostro abitare e il consumo di suolo. In altre parole: sì, se cominciamo a…

Continua a leggere

Quali sono i prodotti conformi ai Criteri ambientali minimi?

Quali sono i prodotti conformi ai Criteri ambientali minimi? Scopriamolo con i nuovi arrivati nel Catalogo ReMade in Italy, i prodotti di Frantoio Fondovalle certificati per il settore stradale. Quali garanzie offre il possesso della Certificazione? Aggregati, conglomerati cementizi e conglomerati bituminosi. La Società Frantoio Fondovalle ha ottenuto la certificazione ReMade in Italy per una serie di prodotti per la realizzazione di stratigrafie stradali:   L’inserimento dei principi di sostenibilità ambientale all’interno della propria attività è un percorso che la Società ha avviato la tempo; la definizione di prodotti con un contenuto significativo di materiali riciclati, oggi certificati ReMade in Italy, è difatti frutto di un lungo percorso. Uno studio condotto in collaborazione con l’Università degli Studi di Bologna – Dipartimento DICAM, ha permesso di confrontare le prestazioni dei…

Continua a leggere

Nuovi Auditor ReMade in Italy

Aggiornato il Registro degli Auditor abilitati ReMade in Italy. Si è svolto il  25 gennaio 2019, a Milano, il Corso di abilitazione e aggiornamento per Auditor ReMade in Italy, con relativo test di valutazione finale. I professionisti ammessi al Corso e aventi superato con successo il test finale compaiono nel Registro e sono abilitati ad eseguire le verifiche al fine del rilascio della certificazione ReMade in Italy alle Aziende richiedenti, in quanto in possesso della necessaria preparazione normativa e tecnica.   Per ulteriori informazioni info@remadeinitaly.it  

Continua a leggere
Chiudi il menu